Installare Windows 7 / 8 su Hard Disk esterno o su chiavetta USB

[ORIGINAL] Vorresti installare Windows 7 (od 8) su Hard Disk esterno o su chiavetta USB e le guide trovate su Google non ti hanno soddisfatto? Qui intendo spiegare come installare Windows 7/8 come se fosse installato sull’hard disk interno al pc, e non semplicemente spostare il contenuto del DVD di installazione sulla chiavetta, in modo da installarlo da quest’ultima.

Tempo necessario:   Software  utilizzato:      Difficoltà:

20-30 minuti                            PwBoot v. 3.0.2                            Media

Nota:  Nell’articolo si parla solo di Windows 7. La guida è perfettamente uguale nel caso di Windows 8/8.1 . Anzi, per questioni di maggiore ‘portabilità’ e leggerezza, consiglio di installare W8 anziché 7.

Prerequisiti

Per iniziare ti devi procurare una chiavetta USB o un Hard Disk esterno(che presumo già possiedi) e il DVD o l’ISO di installazione di Windows 7.
Scarica da qui  il programma PWBoot, che ti aiuterà nel processo di installazione, e installalo nel computer. Io l’ho già provato varie volte e puoi stare tranquillo che non si tratta di un virus, anche se il tuo antivirus potrebbe segnalartelo come tale. Se vuoi installarlo senza problemi, ti consiglio di disattivare temporaneamente l’antivirus per il tempo di installazione.

Installazione di Windows sull’Hard Disk esterno

Dopo aver installato il programma, aprilo e seleziona l’opzione “Install Windows” e poi clicca su “Next”. Nella schermata che segue clicca su “Browse” ed entra nella cartella “sources” del DVD di installazione, e poi seleziona il file “install.wim” e clicca su “Apri”.
Due secondi di pausa e ritorniamo. [segue pagina 2]

Cosmin Costea Author

Mi chiamo Costea Cosmin, e sono uno studente di Ingegneria Informatica, appassionato da sempre di Internet e di ogni cosa che significa computer. Lato software mi piace Windows e WPhone, anche se Android non è male per niente. Potete trovarmi su Twitter(costeacosmin92) o mandarmi una mail a costeacosmin92@yahoo.it oppure ad admin@win-helper.it

Comments

    coquinati

    (27 settembre 2013 - 6:03 pm)

    si ho installato il dual boot ma anche l’altro e sw Windows per precisare Windows 8.
    ho acquistato anche una pen drive 3.0 e riprovato l’installazione ma niente,
    ho modificato anche il bios mettendo os boot in ultima posizione, ottenendo nessun risultato.
    non saprei proprio come risolvere questo problema.

      Cosmin Costea

      (27 settembre 2013 - 6:47 pm)

      OS Boot(cioè la chiavetta) devi metterlo in prima posizione.
      Guarda i commenti della guida ‘Eseguire il boot da USB’, lì ci sono le istruzioni dettagliate su come usare EasyBCD.
      Ciao

    coquinati

    (27 settembre 2013 - 12:13 am)

    ho installato bcdeasy v2.2 , ho fatto come la guida mi diceva, ora al avvio mi trova l’altro disco appena lo provo avviare mi da questo errore:

    file nts/auton/egrub.mbr

    0xc00007b

    come potrei risolverlo grazie mille ciao

      Cosmin Costea

      (27 settembre 2013 - 12:57 pm)

      Mi dispiace ma non so a cosa ti riferisci quando dici che hai installato EasyBCD. Non so cosa hai fatto con quel programma, perché possono fare molte cose.
      Se hai installato il BIOS Extender, l’errore ti può comparire se hai il dual-boot con qualche distribuzione di Linux, in quanto il BCD di Windows non è compatibile con il GRUB di Linux. O usi l’uno o l’altro.
      Se invece hai installato NeoGRUB, è normale che ti compaia l’errore, per lo stesso motivo di prima.
      Per risolverlo masterizzati un LiveCD di Windows 7(vedi su fb Bobopiu) e usa easybcd per aggiungere la voce di Windows associata all’unità dove hai l’OS.
      Ciao

    coquinati

    (26 settembre 2013 - 6:12 pm)

    ciao grazie a tutti.
    ho un problema quando avvio il mio notebook hp envy j-040e non si avvia Windows,
    su il bios ho messo os boot al ultimo posto, e non ho usato una usb 3.0.
    cosa potrei avere sbagliato?
    grazie ciao

      Cosmin Costea

      (27 settembre 2013 - 12:49 pm)

      Ciao coquinati e benvenuto!
      Nel BIOS il dispositivo sul quale hai installato Windows deve stare al primo posto, in modo da poter essere avviato per primo.
      Poi il tuo BIOS deve essere compatibile con l’avvio da USB(presumo abbia usato un collegamento 2.0). Nel caso non lo fosse, cerca sul sito la guida ‘Eseguire il boot da usb'() e seguila.

    francesco

    (25 settembre 2013 - 7:35 pm)

    Salve a tutti.

    Ho un problema riguardo la guida.
    Quando cerco di installare PWBoot_3.0.2.exe, appena faccio doppio clik, si apre una finestrella e dice:
    Impossibile trovare il disco nell’unità. Inserire un disco nell’unità deviceharddisk2DR2.
    Se clicco 2/3 volte su riprova, alla fine parte, ma poi ad installazione avviata, mi riporta : AN ERROR OCCOURSED.
    E si interrompe l’installazione.

    Come mai?

    Luca Pittalis

    (14 settembre 2013 - 10:44 am)

    Ciao Cosmin, ho seguito il tuo suggerimento e ho installato win 7 starter su una pendrive da 8 Gb. Ci ha messo molto meno tempo (3 quarti d’ora), però quando riavvio il notebook mi compare la scritta “Missing operating system” …… booooohhhh ????

      Cosmin Costea

      (14 settembre 2013 - 3:09 pm)

      L’installazione l’hai fatta con diritti amministrativi? e il pc è lo stesso dal quale hai fatto l’installazione?

        Luca Pittalis

        (14 settembre 2013 - 6:26 pm)

        Si Cosmin il notebook è lo stesso e ho installato con i diritti amministrativi, inoltre – questa volta ci sono stato attento – era spuntata la casella che abilitava il boot dalla chiavetta, nel bios ho selezionato come prima la pendrive per il boot. Non credo che sia il notebook a non supportare il boot da usb (anche perché è abbastanza recente) e le istruzioni del tuo tutorial le ho eseguite con la massima attenzione.
        Grazie per l’aiuto

          Cosmin Costea

          (14 settembre 2013 - 11:11 pm)

          Scusami che non ho risposto, è perchè stavo fuori.
          Allora fai così:
          Sempre sul sito c’è una guida sulla formattazione a basso livello: Formatta la chiavetta con quel programma.
          Rimuovi qualsiasi protezione da scrittura della chiavetta(c’è sul sito una guida su come farlo).
          E rifai l’installazione.
          Resto a disposizione.

            Luca Pittalis

            (15 settembre 2013 - 6:12 pm)

            ok grazie lo farò …. ma, scusa la mia ignoranza, se anche formatto a basso livello poi, quando uso pvboot mi riformatta tutto “lui”

            Cosmin Costea

            (16 settembre 2013 - 8:32 am)

            La formattazione a basso livello serve per cancellare ogni traccia di vecchi programmi e file non cancellati con l’usuale formattazione.

    Cosmin Costea

    (13 settembre 2013 - 5:21 pm)

    Nel Bios devi attivare l’avvio da periferiche esterne, con la scheda SD disinserita.

    Luca Pittalis

    (12 settembre 2013 - 11:09 pm)

    Alla faccia dei 30 minuti … ho cominciato l’installazione alle ore 19.00, sono le 23.10 e sono solo all’86%. Secondo voi è normale ? Cmq grazie questo sito è fantastico

      Cosmin Costea

      (12 settembre 2013 - 11:22 pm)

      Ciao Luca e grazie.
      Il tuo problema dipende dall’interfaccia sulla quale stai installando.
      Per esempio: su una scheda SD, l’installazione durerebbe di più; su una chiavetta USB 3.0 molto meno. Non ti devi spaventare che sta solo all’86%. Ad alcuni è durato ancora meno di 30 minuti(non lo dico per scoraggiarti 🙂 )
      Resto a disposizione se hai qualche problema con l’installazione.
      Ciao

        Luca Pittalis

        (13 settembre 2013 - 4:59 pm)

        Grazie Cosmin. Infatti si tratta proprio di una SD … cmq alla fine l’installazione è terminata. Il problema adesso è un altro 🙁 . Ho tolto l’hard disk e il dvd di win 7 dal notebook (un aspire 5538) lasciando solo la SD … di fatto si pianta nella prima schermata (quella con il logo della acer) e non va avanti. Non succede nulla neanche pigiando F2 per entrare nel bios. L’unica è spegnere dal pulsante di accensione. Se avvio senza SD, ovviamente, mi dice che non ci sono unità dalle quali poter fare il boot. Dove ho sbagliato ???
        Grazie ancora

          Cosmin Costea

          (13 settembre 2013 - 5:12 pm)

          Hai impostato la tua scheda SD come primo dispositivo di Boot?

            Luca Pittalis

            (13 settembre 2013 - 5:22 pm)

            Yes !!! certo che, però, adesso mi fai venire dei dubbi. Rifarò senz’altro l’installazione stando attento a questo particolare ma, poiché ci metterò un sacco di tempo, potresti anticiparmi qualcosa ? Nel senso: ammettiamo che la scheda SD sia il primo dispositivo di boot, cos’altro potrebbe andare storto ?

            Cosmin Costea

            (13 settembre 2013 - 5:36 pm)

            Ti dico anche che, purtroppo, non è il massimo installare W7 su Sd, sarebbe stato molto meglio e con meno errori farlo su una Key USB(ripeto meglio 3.0).
            Potrebbe andare storto se il lettore di schede SD del pc non è compatibile con questo tipo di installazione. Ripeto è molto più probabile che si installi senza problemi con una chiave USB. Io l’ho testato questo metodo su una USB e ha funzionato senza problemi.
            Comunque sia, facciamo il possibile per farlo funzionare anche su SD.

    […] installato Windows su dispositivo esterno ma il tuo computer non è in grado di farlo avviare?Nella guida viene presentato un metodo […]

    Cosmin Costea

    (9 luglio 2013 - 4:07 pm)

    RSS is no longer available.
    Subscribe here: http://eepurl.com/yFqLj
    Thank you!
    Win-Helper Admin

    massimo

    (28 giugno 2013 - 4:20 pm)

    ciao a tutti.
    e’ necessario flaggare update bootcode?

      Cosmin Costea

      (28 giugno 2013 - 6:20 pm)

      Ciao Massimo No, non è necessario. Quando parte il pc, dal BIOS seleziona l’hard disk esterno come dispositivo di boot. Ciao Resto a disposizione

        massimo

        (29 giugno 2013 - 8:25 am)

        grazie cosmin.
        comunque non riesco ad istallarlo. sto provando su una sd ma al 18% mi va sempre in errore. mi da il messaggio “impossibile istallare ecc. ecc….”
        il pc e’ un acer a150 e la scheda e’ funzionante in quanto l’ho provata istallando ubuntu e addirittura android x86. grazie ancora del tuo lavoro.

          Cosmin Costea

          (29 giugno 2013 - 5:07 pm)

          Ciao Massimo, in questo caso ti consiglio di fare una formattazione a basso livello della scheda. (vedi menu a lato).
          Resto a disposizione
          Ciao

          massimo

          (1 luglio 2013 - 2:52 pm)

          caro cosmin. dato che in realta’ sto sperimentando e imparando, mi spieghi perche’ mi parli di formattazzione a basso livello per il problema che ho riscontrato?
          non potrbbe essere, per esempio, unva versione di windows non corretta o qualcos’altro? grazie ancora

            Cosmin Costea

            (1 luglio 2013 - 4:46 pm)

            Passiamo sul Forum : ti rispondo direttamente lì.
            Ciao

    Nyo 82

    (16 giugno 2013 - 11:54 am)

    Salve, ho un portatile con windows 8 pre-installato e ho necessita di lavorare con windows 7, installandolo in un hd esterno il computer lo riconoscerà ? ho un LEnovo z580, ciao

      Cosmin Costea

      (16 giugno 2013 - 10:37 pm)

      Salve , l’installazione di windows 7 su un disco esterno diventa utile proprio in casi come il tuo; il computer riconoscerà il disco esterno senza problemi, a patto che il BIOS del tuo pc supporti l’avvio da USB(qualora non lo supportasse, vedi nel menu a destra la guida ‘Eseguire il boot da USB’), che il disco si appoggi su interfaccia USB 3.0(che è più veloce), o ancora meglio, su supporto eSATA(vedi fine guida).

      Se hai il supporto USB 2.0, ti conviene ‘virtualizzare’ Windows 7. Se ti trovi nel secondo caso, scrivi pure e ti spiego come fare.
      P.S. Ti passo il link del Forum: http://www.forum.win-helper.it/ . Se hai altre domande, scrivi lì. Grazie
      Ciao e a presto!

    triveser

    (1 giugno 2013 - 1:41 pm)

    Grazie di tutto…Funziona alla perfezione!! Hai sbagliato solo a dire 30-40 minuti perché
    me ne sono bastati 20.Ciao e grazie ancora.

    P.S.Non c’è stato bisogno di fermare l’antivirus per il programma di installazione

    francesco

    (26 maggio 2013 - 9:48 pm)

    ciao,ho eseguito tutto il procedimento passo dopo passo ma quando riavvio il pc con chiavetta usb inserita praticamente il pc non mi caga proprio e prosegue tranquillamente con il lancio di quella merda di win8.volevo chiederti come posso risolvere il problema inquanto non vorrei formattare il pc perchè ha 2 giorni di vita nè intaccarlo in nessun modo perchè altrimenti per un minimo pelo l’assistenza,se dovesse succedere qualcosa,non me lo ripara in garanzia(come mi è già successo in passato).
    graazie

    christian

    (19 maggio 2013 - 9:15 pm)

    ciao a tutti ho un piccolo problema ho cambiato case del pc e sull’hard disk avevo windows 98 .adesso ho dei problemi e volevo tornare al 7 ma non riesco ad installarlo.se io uso questa procedura posso installare il sistema operativo e poi usarlo internamente?

    franco

    (7 maggio 2013 - 4:56 pm)

    salve. ho seguito la guida passopasso e alla fine dell installazione il programma PWboot mi diceva “error occurred” ho provato ad inserire l hard disk nel pc 10″ e mi diceva BOOTMGR Mancante. cosa faccio? grazie 1000

      Cosmin Costea

      (7 maggio 2013 - 7:53 pm)

      Ciao Franco e benvenuto su Win-Helper.it!
      In riferimento alla tua domanda, ti consiglio di rifare l’installazione con ‘PwBoot’ in modalità amministratore.
      Per ulteriore assistenza resto a tua disposizione. Ciao

    guido

    (7 maggio 2013 - 12:09 pm)

    scusami se uso questa pagina…ma per caso sai come far funzionare il widi del mio lg 32lm660s con win 8? mi dice sempre il pc che il tv non supporta win8…ma mi sembra strano…su 7 va una bomba….

      Cosmin Costea

      (7 maggio 2013 - 8:03 pm)

      Non possiedo il WiDi, però prova a fare così: fai clic destro sull’applicazione di WiDi, Proprietà, Compatibilità(sopra), spunta la casella di ‘Esegui il programma in modalità compatibilità’ e poi seleziona dal menu a discesa Windows 7. Spunta anche ‘Esegui programma come amministratore’ e clicca su OK sotto per chiudere la finestra. Adesso apri il programma normalmente. Ciao

    Cosmin Costea

    (2 maggio 2013 - 2:24 pm)

    Lieto di esserti stato utile! Per qualsiasi dubbio o problema, non esitare a chiedere.
    A presto!

    guido

    (2 maggio 2013 - 1:40 pm)

    risolto , ho messo il mio hdd nel rehobus dle mio pc…ha un cassettino esterno epr hdd

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 11:30 pm)

    L’hdd è di per sè SATA. Se scolleghi l’adattatore per USB che ha attaccato, puoi collegare direttamente il cavo eSATA all’hd al posto dell’adattatore.
    Oppure, se ci tieni alla parte estetica dell’hd, vedi l’ultimo link alla fine della guida. E’ un box per hd 2.5″ con supporto sia a USB 3.0 che ad eSATA.

    guido

    (1 maggio 2013 - 11:23 pm)

    capisco pero….come lo collego cn esata…devo mettere hdd in un box esata

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 11:06 pm)

    Passa ad eSATA: non ti darà mai errori del genere. Anche USB 3.0 può essere impiegato a questo scopo, però è sempre USB. Finché la Microsoft non fornirà il suo sistema operativo per supporti USB, ci rimane soltanto il lavoro dei vari team ‘ad-hoc’. Per questo motivo a volte, soprattutto per la grande varietà di componenti hardware, possiamo imbatterci in errori, bug, crash, loop,ecc.
    Ciao

    guido

    (1 maggio 2013 - 10:07 pm)

    ora n nva piu dopo che stavo installando i driver…

    guido

    (1 maggio 2013 - 2:32 am)

    funziona ora con usb 3….heheh bo…

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 12:57 am)

    Resta a te decidere. A mio parere è migliore la seconda alternativa, quella dell’eSATA. Se hai bisogno di ulteriore assistenza, resto a tua disposizione. Ora vado a riposare. Ciao

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:48 am)

    capisco…eppure me lo aveva installato uff

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 12:40 am)

    Per evitare errori come questi che ti da il pc adesso, dato che Windows 7 è progettato per essere installato su supporti SATA, faresti prima ad installarlo via cavo eSATA e poi collegarlo nuovamente all’USB.

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:37 am)

    si lo so ma a me interessa installarlo con usb…

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 12:36 am)

    Non importa. Estrai l’hard disk esterno dal proprio ‘case’ e collegalo al computer via cavo eSATA-to-SATA.Vedi alla fine della mia guida se non ce l’hai il cavo.

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:32 am)

    si ce l’ho ma il mio hdd e un 2,5 esterno co nattacco usb 3.0

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 12:31 am)

    Hai la porta eSATA nel pc?Se non è un portatile, quasi sicuramente ce l’hai.

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:27 am)

    e come faccio? è un hdd esterno 3.0

    Cosmin Costea

    (1 maggio 2013 - 12:26 am)

    Come ti dicevo prova a connetterlo via cavo eSATA. Il pc lo vedrà praticamente come un hd interno.

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:22 am)

    dimenticavo….in pratica si blocca quando caarica il win7…dovrebbe finire di impostarlo chiedendo nome ecc…solo una volta me lo ha fatto e ha funzionato poi invece si blocca sempre prima..

    guido

    (1 maggio 2013 - 12:21 am)

    fatto…nada

    Cosmin Costea

    (30 aprile 2013 - 11:15 pm)

    Formatta l’HD esterno da Win8 e prova a rifare l’installazione.
    Edit: Intendo Formattazione manuale non quella che fa ‘PwBoot’.

    guido

    (30 aprile 2013 - 10:56 pm)

    rimessa ma nada……non va piu mannaggia …

    guido

    (30 aprile 2013 - 9:50 pm)

    non mi aiuti piu?

      Cosmin Costea

      (30 aprile 2013 - 10:36 pm)

      Scusami ma sono stato fuori e non ho potuto rispondere.
      Rimetti pure la versione che ti ha funzionato e poi fai un ‘Upgrade’ di Windows dal CD di installazione. In questo modo non ti perdi l’installazione precedente.Ciao

    guido

    (30 aprile 2013 - 5:12 pm)

    niente non va ho rimesso il home premium e non va lo stesso…mannaggia e perche era andato stamane?

    guido

    (30 aprile 2013 - 2:46 pm)

    risolto…ho rimesso win home e va….ora rimetto la ultimate…

    guido

    (29 aprile 2013 - 5:44 pm)

    assolutamente no… lìho sinstallato sul mio pc win 8 con quel prog che mi hai detto

      Cosmin Costea

      (29 aprile 2013 - 6:08 pm)

      Devi fare delle ultime verifiche, dopo di che non ti resta che installarlo da capo(usando un cavo eSATA, che non necessita driver aggiuntivi). Per quanto riguarda il programma, io l’ho testato tante volte e mi ha funzionato. Dall’immagine del BSOD si vede che è un problema di driver dell’Hard Disk esterno,ovvero il tuo computer trova dei conflitti con i driver dell’hd, e non è in grado di caricarli correttamente.
      Devi dunque controllare che il tuo computer disponga di driver aggiornati per il tuo hard disk.
      Prova ad installare la stessa versione di Windows su una chiavetta USB e vedi se ti da comunque l’errore.
      Fai partire Win7 in modalità provvisoria con la stessa modalità che hai usato per disabilitare il riavvio automatico, solo che in questo caso devi selezionare ‘Safe Mode’.
      Ultima cosa che puoi fare prima di reinstallarlo è aggiornare il BIOS(con molta attenzione però), usando il programma fornito dal produttore della tua scheda madre, e seguendo una guida sempre loro. Ciao

    Cosmin Costea

    (29 aprile 2013 - 4:33 pm)

    Lo stai avviando da un computer diverso da quello dove lo hai installato?

    guido

    (29 aprile 2013 - 3:50 pm)

    guido

    (29 aprile 2013 - 2:52 pm)

    non posso perche solo per il win8 che ho m ifa cliccare f8 per l’altro non mi esce f8

      Cosmin Costea

      (29 aprile 2013 - 3:23 pm)

      Allora fai così: (La cosa cambia perchè l’HD non c’è nel default boot menu)
      Parte il computer con l’hd esterno collegato
      Arrivi al menu di boot dove c’è anche ‘EasyBCD BIOS Extension’ e lo selezioni
      Quando selezioni il dispositivo USB dall’elenco delle opzioni, non appena hai cliccato, mantieni premuto F8.

      Altrimenti, siccome la tua scheda madre è abbastanza recente, entra nel BIOS e metti al primo posto il dispositivo USB. In questo modo se tu premi F8 già da quando accendi il pc, parte prima Windows dall’HD esterno, e poi Win8.

    guido

    (29 aprile 2013 - 9:29 am)

    e come faccio a capire l’errore se subito scompare…?

      Costea Cosmin

      (29 aprile 2013 - 10:14 am)

      Fai così: Quando fai partire il computer dal disco esterno, premi ripetutamente F8 fino a che non ti compare un elenco di funzioni. A quel punto seleziona l’opzione ‘Disable automatic restart on system failure’. In questo modo blocchi il riavvio automatico e puoi leggere l’errore. Per ulteriore assistenza sono a tua disposizione. Ciao

    Cosmin Costea

    (29 aprile 2013 - 12:50 am)

    Lasciami il link con l’immagine dell’errore(mettila su un sito esterno tipo http://www.ge.tt, ecc.) e ti risponderò domani perché ora vado a riposare. Ciao

    guido

    (29 aprile 2013 - 12:35 am)

    e come si fa?

    Cosmin Costea

    (29 aprile 2013 - 12:33 am)

    Riesci a disattivare il riavvio automatico al BSOD?Così lo fermi e puoi leggere l’errore

      Cosmin Costea

      (29 aprile 2013 - 12:37 am)

      Se hai già installato Windows 7 sul hd interno avvia Windows e vai su Start, clic destro su Computer e poi su proprietà. Clicca su Impostazioni del sistema avanzate e poi su Impostazioni(ad avvio e ripristino). Adesso togli la spunta a ‘Riavvia automaticamente’. Salva tutto e riavvia

    guido

    (29 aprile 2013 - 12:29 am)

    NON LO SO esce per un millesimo di secondo e si ravvia… mi sembra strano che la mobo non lo supporta….è di ultima generazione…

    guido

    (29 aprile 2013 - 12:22 am)

    si ho seguito la guida…win 7 ultimate 64

      Cosmin Costea

      (29 aprile 2013 - 12:27 am)

      Ok. La schermata che dicevi è per caso un BSOD?(Blue Screen Of Death)
      Perché se lo è, allora devi vedere la tua scheda madre, che potrebbe non supportare i driver dell’Hard Disk. Riesci a scrivermi il messaggio di errore che ti viene mostrato nella schermata blu?

    guido

    (29 aprile 2013 - 12:13 am)

    allora ho installato win7 con PWBoot 3.0.2 poi ho usato EasyBCD 2.2 per creare il boot…avvio il pc faccio partire lhdd 3.0 carica win7 e poi dopo esce una flash di una pagina blu e si riavvia ho una fatality pro z77 e i7-3770k

      Cosmin Costea

      (29 aprile 2013 - 12:19 am)

      Che versione di Windows hai installato(Starter,Home Premium, ecc)?
      Hai guardato le slide sotto la guida per vedere cosa andava selezionato e cosa no?

    […] Batista85, prova qui per una guida passo passo su come installare Windows(da Vista in poi) su Dispositivi USB. Nella […]

      Cosmin Costea

      (28 aprile 2013 - 11:29 pm)

      Ciao Guid86. Mi potresti spiegare più in dettaglio cosa hai fatto per far partire windows 7 dopo averlo installato sul Disco esterno?Così cerchiamo di capire dove sta il problema.Se hai seguito ‘alla lettera’ la guida, verifica di aver fatto il boot o attraverso EasyBCD(vedi commento sopra), oppure direttamente, se la tua scheda madre lo supporta.
      Includi anche la modalità di connessione(USB 2.0, USB 3.0, eSATA-SATA, ecc.)

    lol

    (16 aprile 2013 - 8:38 pm)

    Ciao volevo sapere se Formattando il disco esterno E come una formattazione normale? Tipo che devo riavviare il pc ecc.. o senò direttamente a,pc acceso? Dopo aver formattato il disco lo stacco dalla presa usb il pc ritorna normale? Cioe tutto come prima? E poi staccando il disco;Mettendolo su un pc portatile si avvia automaticamente?

      Cosmin Costea

      (16 aprile 2013 - 11:39 pm)

      Ciao lol e benvenuto su Win-Helper.it .
      Per quanto riguarda la formattazione,sì, il programma esegue quella normale.
      Se ho capito quello che intendi nella seconda domanda, il tutto lo fai a pc acceso;cioè quando il programma finisce di installare Windows, il tuo disco esterno è già pronto per essere utilizzato. Comunque la formattazione la esegue il programma(anche se il tuo dispositivo prima era in FAT32 o altro formato), non devi farla manualmente.
      Dopo l’installazione(credo che intendevi questo), il tuo pc resta come prima, a patto che nella schermata ‘System boot configuration’ resti DEselezionata l’opzione ‘Overwrite existing BCD Store(create new)’.
      Mettendo il disco esterno su un pc portatile si avvia automaticamente, se il disco è impostato di avviarsi per primo(per fare ciò devi entrare nel BIOS e spostare l’hard disk esterno al primo posto, nell’elenco dei dispositivi di avvio). Poi devi controllare che il tuo portatile permetta di fare il boot da dispositivi esterni. Nel caso non lo permetta, devi usare un programma apposito per sbloccarlo(scriverò una guida su questo).Se non dimentico metterò un link alla guida anche qui nel commento. Ciao
      Edit: Ecco il link della guida: http://www.win-helper.it/blog/guide-windows/guru/eseguire-il-boot-da-usb/

Lascia un commento