Eseguire il boot da USB

Hai installato Windows su dispositivo esterno ma il tuo computer non è in grado di farlo avviare? Nella guida viene presentato un metodo funzionante per eseguire il boot da USB senza dover ricorrere ad un tecnico.

Software utilizzato

Eseguire il boot da USB  Neosmart EasyBCD

Difficoltà

Media

Tempo necessario

≈ 15 minuti

 Procedura per eseguire il boot da USB

Prima di tutto devi scaricare ed installare EasyBCD da qui.

Un solo secondo di distrazione e ritorniamo all’argomento.

Dopo averlo installato(la procedura di installazione è inserita nelle slide in fondo alla pagina), aprilo, e fai clic su ‘Aggiungere una nuova voce’ nella colonna di sinistra. Poi fai clic nella parte ‘Portatile/Media esterno’ sul 5°(quinto) menu, cioè ‘Estensione BIOS’. Infine, clicca su ‘Installare PLoP’ e aspetta qualche istante.

Fatto questo non devi far altro che riavviare il computer e, quando arrivi alla schermata dove il  BIOS permette di scegliere il sistema operativo da avviare, seleziona dal menu ‘EasyBCD BIOS Extender’ .

Come sempre, se hai qualche dubbio legato a quanto detto, scrivilo nei commenti: otterrete una risposta appena possibile.

Qui di seguito una presentazione di slide, per facilitare la comprensione:

…………    A presto!

Costea Cosmin

Cosmin Costea Author

Mi chiamo Costea Cosmin, e sono uno studente di Ingegneria Informatica, appassionato da sempre di Internet e di ogni cosa che significa computer. Lato software mi piace Windows e WPhone, anche se Android non è male per niente. Potete trovarmi su Twitter(costeacosmin92) o mandarmi una mail a costeacosmin92@yahoo.it oppure ad admin@win-helper.it

Comments

    Antonio

    (30 aprile 2013 - 9:00 am)

    Salve, io ho seguito la tua procedura ma quando avviò da USB mi viene fuori una schermata di uno spazio e una finestra dove ci sono varie voci, partition 1,2 ecc, le ho provate tutte ma non parte, potresti spiegare meglio il da fare dopo l’installazione di easybcd? Grazie

      Cosmin Costea

      (30 aprile 2013 - 11:10 pm)

      Ciao Antonio e benvenuto su Win-Helper.it .
      Quando lei arriva alla schermata dove ci sono le partizioni, deve soltanto selezionare ‘USB’. Presumo abbia installato Windows su HD esterno: se non si avvia usando questa procedura, non è un problema di EasyBCD, ma di Windows. Se nell’HD interno ha già installata una versione di Windows, per non reinstallare il tutto, le consiglio di fare nel seguente modo:
      Deve aprire EasyBCD, cliccare su ‘Dislocazione del BCD’, selezionare la partizione(faccia riferimento alla lettera dell’unità, mostrata in ‘Start’ -> ‘Computer’) del disco esterno e poi cliccare su ‘Installare BCD’. La partizione in questione deve essere di tipo primario; nel caso non lo fosse, si può usare ‘EaseUS Partition Master’ per convertirla.
      Ciao

Lascia un commento